Enrico Dolcetto

Enrico Dolcetto

Concorso Luciano Vincenzoni 2019 – 1° premio Sezione Musica per partitura e video 4520×8

Enrico Dolcetto nasce il 4 Aprile 1991 a Portomaggiore, in provincia di Ferrara. Si avvicina dapprima al mondo della musica moderna, frequentando i corsi privati di basso elettrico e contrabbasso a cura di Domenico Loparco e Adriano Brunelli. Prende parte a progetti di musica originale (Rebirth of Enora e altri), che lo vedono coinvolto in tournée nazionali e  internazionali (Regno Unito, Francia, Russia e altri). Ai propri progetti affianca l’intensa attività di turnista negli studi di registrazione (Fonoprint, ModuLab e altri) e dal vivo, collaborando con artisti, band e cantautori (Roberta Giallo, Fabio Curto e altri), nonché nel mondo del musical con la compagnia I performer  di Bologna.

Intraprende gli studi di Composizione presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara, dove si laurea in Composizione Corale e Direzione di Coro sotto la guida di M. E. Mazzella nel 2018 con una tesi sui compositori contemporanei di musica corale.

Muove i primi passi in ambito direttoriale con il Corpo Bandistico Banda Giovanile Città di Budrio del quale è direttore artistico dal 2014, mentre dal 2018 è direttore del coro giovanile Officina Musicale V. Veneziani e maestro collaboratore dell’Accademia Corale V. Veneziani di Ferrara, con i quali partecipa a numerose produzioni, anche in ambito operistico. Nel 2017 inizia il corso magistrale in Musica da Film presso il Conservatorio F. Venezze di Rovigo, con M. Biscarini e D. Furlati: qui sviluppa le conoscenze dei software per la produzione musicale e affina la tecnica dell’orchestrazione attraverso numerose masterclass (Franco Piersanti, Tommy Vicari, Norman Ludwin, Yati Durant e altri) ed esperienze di direzione d’orchestra sinfonica su scena filmica