La giuria per i Soggetti

Enrico Vanzina, presidente

Sceneggiatore e produttore cinematografico; ha firmato anche come regista, insieme al fratello Carlo, grandi successi del cinema italiano, molto amati dal pubblico;  è considerato uno dei massimi esponenti della commedia all’italiana; ha vinto molti premi tra i quali una Grolla D’oro, il Premio De Sica, il Premio Flaiano, il Nastro d’argento; come giornalista ha  collaborato e collabora con importanti quotidiani nazionali; nel 2015 gli è stato assegnato il Premio Agnes; ha scritto anche per il teatro e ha pubblicato  diversi romanzi, ultimi dei quali La sera a Roma (2019)  e Mio fratello Carlo (2019).

Francesco Massaro

Sceneggiatore e regista, ha iniziato come  aiuto regista ne Il Gattopardo di Luchino Visconti e in Signore e Signori di Pietro Germi; ha  firmato la regia di importanti film rientranti nel genere della commedia all’italiana, comeI carabbinieri (1981), Al bar dello sport (1983), Domani mi sposo (1984), Ti presento un’amica (1987); si occupa della regia di produzioni televisive; ha partecipato per ultimo alla stesura della sceneggiatura  di Ti presento un amico di Carlo Vanzina con Raul Bova.

Paola Brunetta

Insegnante e critico cinematografico; ha vinto nel 1991 il premio Ferrero per giovani saggisti e critici di cinema; ha collaborato con Cinema & Cinema, Cineforum, Cineclub, Lettera dall’Italia, Quaderni del CSCI, Finnegans online e con l’archivio di Ciak; ha contribuito  al testo Luci sulla città. Treviso e il cinema; organizza e presenta  cicli di film a Treviso e provincia. E’ stata ospite di Ring! – Festival della critica cinematografica. Dal 2009 scrive  regolarmente per Cineforum. E’ coreferente del Progetto Scuola di Sole Luna Doc Film Festival e di altri progetti sul cinema che coinvolgono gli studenti  delle scuole superiori; da ultimo, del progetto Dall’idea al soggetto, promosso dall’Associazione Luciano Vincenzoni. Ha fatto parte, nel 2019, della giuria per lungometraggi di Edera Film Festival.

Maria Teresa  De Gregorio

Dirigente  del settore Attività Culturali e Spettacolo della Regione Veneto; coordinatrice del progetto relativo  al Sistema Veneto dello  Spettacolo riguardante grandi Istituzioni (La Fenice, L’Arena, I Festival, ecc.); referente  nel Coordinamento nazionale interregionale per lo Spettacolo; fa parte della Consulta  ministeriale per lo Spettacolo; presidente della Commissione Regionale di esperti per l’assegnazione del Fondo Regionale per il Cinema; è attiva nella promozione nel territorio del sistema  audiovisivo e dello spettacolo in collegamento  anche con Veneto Film Commission.

Manlio Celso Piva

Docente presso il Dipartimento FISPPA dell’Università di Padova nel Corso Scienze dello Spettacolo e produzione multimediale (magistrale DAMS); direttore del Dipartimento Filmagogia; membro della Consulta Universitaria Cinema;  responsabile scientifico del Corso di aggiornamento in Linguaggi audiovisivi e storia del cinema, Università di Padova;  promotore di   attività di formazione per giovani sui linguaggi dei media e del cinema in particolare; ha pubblicato Il coccodrillo luminoso. Teoria e pratica dell’audiovisivo a scuola (2009).

Francesco Targhetta

Docente  negli Istituti Superiori di Treviso;  poeta affermato già con il suo primo libro di poesie  Fiaschi e con il successivo romanzo in versi Perciò veniamo bene nelle fotografie; vincitore del premio Delfini e del premio Ciampi (con la raccolta Le cose sono due, Valigie Rosse 2014); con il romanzo Le vite potenziali si è classificato nella  cinquina dei finalisti del Premio Campiello 2018.