La giuria per la Musica

Giuliano Taviani, presidente.

Affermato compositore di musica per il cinema, il teatro e la televisione; ha ricevuto nel 2015 il David di Donatello come migliore musicista e per la migliore canzone per il film Anime Nere di Francesco Munzi. Tra gli ultimi suoi lavori figurano le colonne sonore di Rosso Instanbul di Ferzan Ozpetek, Una questione privata di Paolo Taviani, Caccia al tesoro di Carlo Vanzina, Natale a cinque stelle di Marco Risi; ha interpretato come attore il ruolo di musicista in numerosi e  importanti film. I  lavori più recenti, in  collaborazione con Carmelo Travia, sono le colonne sonore originali per i film TV Basta un paio di baffi e L’amore, il sole e le altre stelle.

Gian-Luca Baldi   

Compositore, scrittore, docente, titolare della cattedra di Composizione presso il conservatorio Agostino Steffani di Castelfranco Veneto; ha al suo attivo circa cinquanta composizioni sinfoniche e cameristiche, eseguite nei teatri e nelle sale da concerto più importanti di oltre trenta città italiane e in diverse città all’estero, soprattutto negli Stati Uniti; ha scritto musica per il cinema e per la televisione e collabora con gli ambienti artistici della danza; si dedica anche al mondo dell’infanzia con  lavori di teatro musicale; è autore del  libro, dedicato a Rodari, Grammatica dell’Armonia fantastica.

Marco Biscarini    

Compositore, arrangiatore, docente di armonia, contrappunto e composizione (conservatorio  di Rovigo, conservatorio di Bologna); numerose sono le sue composizioni per organici da camera e i suoi lavori di musica elettroacustica, eseguiti in Italia e all’estero; ha realizzato l’opera lirica La famosa invasione degli orsi in Sicilia; è stato candidato ai David di Donatello nel 2009 con L’uomo che verrà di Giorgio Diritti; ha ideato il MODU lab, un laboratorio di realizzazioni audiovisuali che vede coinvolti musicisti, registi, comunicatori, in uno scambio di competenze alla ricerca di  nuove forme di produzione creativa.

Caterina Calderoni     

Diplomata in pianoforte e composizione;  ha vinto la I edizione del Concorso di Composizione Musica per Film indetto da Ennio Morricone presso l’Accademia Chigiana di Siena; ha operato nel campo della musica per immagini, realizzando colonne sonore per produzioni RAI; cura sonorizzazioni di opere, video e performance di artisti contemporanei; ha insegnato composizione nel Conservatorio di Como, Bari, Piacenza, Castelfranco Veneto e nelle  università  di Baltimora e del New Jersey; collabora con la  Casa Ricordi di Milano.

Marco Fedalto      Diplomato in Pianoforte, in Strumentazione per Banda e in Composizione; vincitore di numerosi premi tra cui il Premio delle Arti indetto dal MIUR; ha conseguito il Master Komposizion al Mozarteum di Salisburgo e il Master in Film Scoring all’Hollywood Music Workshop di Vienna; è compositore  per il cinema, la tv  e il teatro; ha firmato ad es.  musiche di  film di animazione di Sergio Manfio  Leo Da VinciMissione Mona Lisa (2017) e  Mini CuccioliLe quattro stagioni (2018)- per il teatro, La serva di Padova di  V.Faggiano); è accompagnatore pianistico al Conservatorio di Venezia